La storia

Radio Abruzzo Marche nasce a Sant’Egidio alla Vibrata nel 1981 dall’idea di alcuni amici che partono con pochi mezzi ma con tanta passione ed entusiasmo: Nello Di Matteo, Fabrizio Filipponi, Diego Di Francesco e Franco Santarelli.

Dopo un po’ di tempo rimane solo l’attuale titolare Diego Di Francesco coadiuvato per un periodo dal comico Angelo Carestia, sempre presente nei jingle e negli spot pubblicitari della Radio. È doveroso ricordare affettuosamente Nello Di Matteo, anche lui fondatore di Radio Abruzzo Marche e protagonista delle prime radio già negli anni “70”, purtroppo scomparso prematuramente da un po’ di anni. Inutile dire che il nome della radio deriva dalla posizione geografica al confine tra le due regioni. L’apice del successo di Radio Abruzzo Marche lo raggiunge negli anni tra il 1985 e il 1990 grazie soprattutto allo speaker principale della radio, Giorgio Miglietta, seguitissimo dai numerosi fan per la sua grande passione musicale sicuramente ad un certo livello, diciamo “fuori dalle righe”, ma se vogliamo anche per la sua straordinaria e ammaliante voce, insomma un personaggio “zero difetti”.

Dal gennaio 2004, Radio Abruzzo Marche, “il mito degli anni 80″, così qualcuno l’ha definita, dopo alcune collaborazioni con radio nazionali, è tornata radio locale cambiando quindi radicalmente la programmazione: non più limitata alla sola musica italiana, ma molto più varia. Spazia dalla musica italiana anni “70” fino alle novità attuali, alla musica latinoamericana, soft e soprattutto molto pop “70/80”, che è poi il genere che ci ha dato il maggiore successo. Insomma, cerchiamo di accontentare in qualche modo tutti i nostri ascoltatori che ogni giorno ci chiamano, ci esprimono le loro preferenze e diciamolo ci fanno anche i complimenti.

Il nostro motto principale é “la radio deve fare musica, possibilmente… bella musica” non a caso uno dei nostri slogan è “Radio Abruzzo Marche… parla di meno ma suona di più”. Per ciò che riguarda l’informazione Radio Abruzzo Marche vi informa ogni giorno con notiziari nazionali aggiornati ogni ora in tempo reale e naturalmente anche con notizie locali.

Non possiamo dimenticare, infine, CARL FANINI “THE VOICE” è lui, infatti, che canta tutti i nostri jingles.

PS: Dobbiamo dire anche con un po’ di presunzione che purtroppo tutte le altre radio locali in zona, oltre ad essere nate dopo di noi, quasi tutte hanno copiato…
Baby, chi copia resta sempre indietro!

Baci. Diego.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi